L’arte di Sybille Kramer

Nei laboratori per l’infanzia vi sono molti autori da cui partire per avviare una riflessione sull’arte con i bambini: Jackson Pollock, Lucio Fontana, Bruno Munari, per citare i più noti.
Autori che hanno trasformato la concezione stessa dell’opera artistica e la sua stessa fruizione. C’è uno scorcio di Novecento che attraversa le opere del Doganiere Rousseau, di Enrico Baj, di Antonio Ligabue, per approdare a forme artistiche diverse e complesse, che si legano all’Arte Naif e allo sperimentalismo e giungono alla creazione di capolavori con materiali poveri e tecniche stratificate: anche queste si prestano particolarmente alla creazione di spazi laboratoriali per l’infanzia. Penso così ai disegni di Lele Luzzati, che con tecniche a collage e uso di stoffa e arazzi, ha creato illustrazioni magnifiche per molti libri per bambini. In qualche modo questo “fil rouge” riconduce all’espressione visiva di Sybille Tezzele Kramer, artista altoatesina che disegna con matite colorate su carta da pacco e usa la tecnica del collage.
I colori vivissimi, il contorno delle figure, la cura dei dettagli, la sovrapposizione delle immagini ricordano lo stile dei maestri come Louis Vivin. La valenza poetica di Tezzele Kramer risiede proprio nella capacità di rendere iconiche immagini bidimensionali, di conferire quindi alle sue opere un metasignificato con l’uso del colore e del tratto che rimanda alla tradizione stilistica di alcune avanguardie del secondo Novecento in cui era preminente l’obiettivo di “togliere” all’arte il rimando alla cultura d’elite per essere espressione universale, essenziale.
Così i disegni di Tezzele Kramer sono un punto di incontro tra diverse istanze: cogliere l’unicità della “natura” in ogni fenomeno, armonizzare la presenza dell’umano in questa natura fenomenica ed evenemenziale in cui anche la caduta della neve o una piuma divengono segni inequivocabili di un’immanenza che offre occasioni di pacate ma intense riflessioni sull’esistere nel mondo.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...